Verifiche del Grado IP54 (Acqua X4 e Polvere 5x) EMCTEST FB Google+


Preventivo   Dove siamo   Stampa questa Pagina   facebook   Condividi su Google+

Informazioni Aziendali



informazioni contatto Contatti Email

  • IP54/NEMA3 Grado di Protezione Involucri (IP5x IPx4)

  • Tra coloro che hanno scelto di lavorare con noi:

    chiudi finestra



    IP54/NEMA3 Grado di Protezione Involucri (IP5x IPx4)

    Il grado IP 54 riassume il livello di protezione di un’apparecchiatura dall'ingresso contro la polvere tale da non interferire con il funzionamento del dispositivo e il filo di prova di diametro 1,0 mm non deve penetrare (deve essere mantenuta una adeguata distanza da parti pericolose).
    Per quanto riguarda l'acqua che è spruzzata sull’involucro da tutte le direzioni non deve provocare effetti dannosi.

    PROVA DELLA POLVERE IP 5x

    L’involucro in prova è posto all’interno della camera di prova e la pressione all’interno dell’involucro è mantenuta al di sotto della pressione atmosferica per mezzo di una pompa a vuoto.
    Il raccordo di aspirazione è collegato ad un foro predisposto appositamente per questa prova.
    Salvo specificazione contraria nella relativa Norma di prodotto, questo foro deve essere in vicinanza delle parti vulnerabili.
    Se non è possibile praticare un foro apposito, il raccordo di aspirazione deve essere collegato al foro di entrata dei cavi.
    Nel caso di più fori (per es. vari fori di entrata dei cavi o fori di drenaggio), questi sono utilizzati come per l’uso ordinario.
    La prova ha lo scopo di far fluire nell’involucro, per mezzo di un’adatta depressione, una quantità di aria pari a 80 volte il volume dell’involucro, senza superare una portata di 60 volumi all’ora.
    In nessun caso la depressione deve superare 2 kPa (20 mbar) misurata sul manometro.
    Se si raggiunge una portata di aspirazione da 40 a 60 volumi all’ora, la durata della prova è di 2 h.
    Se con una depressione massima di 2 kPa (20 mbar) si ha una portata inferiore a 40 volumi all’ora, si continua la prova fino a che il volume d’aria aspirato sia uguale a 80 volte quello dell’involucro, oppure finché siano trascorse 8 h.

    Eseguiamo prove in loco su dimensioni di qualsiasi tipo, con una camera gonfiata attorno all'oggetto da testare.
    Nel documento allegato si riporta una tabella dettagliata che evidenzia i vari gradi di protezione IP effettuabili.

    PROVA DELL'ACQUA IP x4

    La prova si effettua usando una delle due apparecchiature di prova descritte sotto.

    Tubo Oscillante come in fotografia sopra Il tubo oscillante è provvisto di fori lungo tutti i 180° del semicerchio.
    La portata complessiva è regolata come specificato in una tabella di riferimento della norma ed è misurata con un flussometro.
    Si fa oscillare il tubo di almeno 360°, ossia 180° da una parte e 180°dall’altra rispetto alla verticale, la durata di una oscillazione completa (2 ×360°) è di circa 12 secondi.
    La durata della prova è di 10 min.
    Salvo che non sia diversamente specificato nella relativa Norma di prodotto, il supporto dell’involucro in prova è traforato per non costituire schermo per l’acqua e l’involucro deve essere spruzzato da tutte le direzioni facendo oscillare il tubo fino al limite della sua corsa in ciascuna direzione.


    Dispositivo d’annaffiamento come dalle foto a piè di pagina Si toglie lo schermo a contrappeso dall’ugello d’annaffiamento e si spruzza l’involucro da tutte le direzioni possibili.
    La portata e la durata della prova per unità di superficie sono specificate in una tabella di riferimento come prevede la norma CEI EN 60529.


    Nel documento allegato si riporta una tabella dettagliata che evidenzia i vari gradi di protezione IP effettuabili.



    Informazioni Aziendali


    


    caricamento in corso
    Caricamento. Attendere...
    0.000041 s


    al nostro Database:

    bandiera italianaenglish flagrussian flagspanish flag